Casco Laser Igrow per ricrescita capelli: come funziona e Opinioni

⛑ Sai dell'esistenza di Caschi Laser estremamente efficaci per la ricrescita? Clicca qui per informarti.

La calvizie rappresenta un fastidioso inestetismo e un problema di salute per tante persone, donne in particolare ma anche uomini. Molto spesso colpisce anche i giovani, divenendo cosi anche un problema per il benessere psichico di chi ne è afflitto, in quanto può sentirsi non apprezzato o valorizzato come merita, soprattutto in una società che sempre più spesso da un’importanza smisurala all’apparenza.

Al fine di porre rimedio e risolvere il problema della calvizie, è possibile trovare in commercio diversi rimedi: in alcuni casi si tratta di farmaci, in altri di prodotti con una composizione naturale e, infine, è possibile ricorrere all’utilizzo di dispositivi appositamente ideati per intervenire in maniera diretta sul cuoio capelluto e rinforzarlo.

Quest’ultima soluzione è possibile da diversi anni grazie all’utilizzo di un casco che sfrutta la forza del laser per favorire la crescita e la ricrescita del capello, agendo in modo specifico sul cuoio capelluto, prevenendo la caduta dei capelli e favorendo una ricrescita più forte, lucente e voluminosa.

Il casco laser Igrow è uno di questi dispositivi, anzi possiamo affermare che è uno dei migliori, se non il migliore, tra quelli presenti sul mercato.

Casco laser Igrow: che cos’è?

Il casco Laser Igrow è uno dei prodotti maggiormente conosciuti tra i vari rimedi per prevenire la caduta dei capelli. Quello che lo rende il prodotto più noto con caratteristiche di ricrescita dei capelli, tra i tanti presenti sul mercato, è l’incredibile successo e la soddisfazione che riscuote presso i clienti e le numerose recensioni, tutte positive, di clienti che dopo averlo provato sono rimaste pienamente soddisfatte.

Il casco laser Igrow è un dispositivo che favorisce la ricrescita dei capelli utilizzando appieno la stessa tecnologia impiegata per le terapie laser di basso livello. Il casco, in particolare, ha la capacità di velocizzare la ricrescita dei capelli nella misura di circa il 35% negli uomini e nel 37% per quanto riguarda le donne: la caratteristica straordinaria del caso Igrow è che questi risultati li ottiene in circa quattro mesi di utilizzo.

Il casco laser Igrow, sfrutta la tecnologia laser su autorizzazione della FDA, ovvero l’ente del governo americano responsabile della regolazione dei farmaci.

Vediamo quindi in questa breve guida, alcune caratteristiche del casco laser Igrow, analizzando il suo utilizzo e le sue funzioni e confrontando le varie recensioni presenti in rete.

Casco laser Igrow: come funziona?

casco tricologico capelli igrow

Anche se oggi la tecnologia a laser può sembrare superata, nella realtà dei fatti rappresenta ancora una strada molto valida soprattutto per quanto riguarda i dispositivi ideati per la crescita e la ricrescita dei capelli.

Per rendere il dispositivo ancora più efficace, alla tecnologia laser a basso livello viene affiancata da un insieme di combinazioni di laser rossi e diodi luminosi a led: tutto ciò, al fin di aumentare e migliorare l’attività cellulare, la quale è fondamentale per incrementare la crescita dei capelli.

Nel dettaglio, il casco laser Igrow utilizza 51 diodi luminosi i quali emettono energia attraverso una luce rossa, che viene facilmente e rapidamente assorbita dalle cellule presenti nel cuoio capelluto e lungo i tessuti circostanti, favorendo cosi la loro attività di ricrescita.

Complessivamente, come accennato prima, la tecnologia su cui si fonda il meccanismo di funzionamento del casco laser Igrow è sostanzialmente molto semplice, basata sul concetto di stimolazione.

Tuttavia, questa semplicità non deve far pensare che si tratti di un prodotto poco efficienti ma anzi al contrario per la quantità e qualità dei risultati raggiunti si dimostra essere molto affidabile.

Il casco laser Igrow, grazie alla sua tecnologia, anche in rapporto ad altri dispositivi più moderni, si rivela essere ancora il più efficace mezzo per favorire la crescita e la ricrescita dei capelli.

Come usare il caso laser Igrow

La prima cosa che è subito evidente quando si acquista e utilizza il caso laser Igrow è che mentre lo si indossa si hanno le mani completamente libere, in modo tale da poter eseguire il trattamento quotidiano e poter svolgere le normali attività quando si è in casa. Grazie a questa comodità, si può in tutta sicurezza indossare il caso mentre si guarda la televisione, si legge, si ascolta musica o si lavora al computer o, ancora mentre si è indaffarati nelle faccende di casa o intenti a cucinare.

Una volta fissato il casco sulla testa, esso procederà a stimolare il cuoio capelluto indipendentemente dall’attività che state svolgendo e quindi senza costringervi a restare fermi per tutta la durata del trattamento.

Ad agevolare ulteriormente la sua comodità di utilizzo, il casco Igrow prevede una tecnologia innovativa e non presente in altre prodotti della sua categoria: è dotato infatti di un paio di cuffie incorporate che permettono di ascoltare la propria musica preferita attraverso il lettore musicale.

All’interno della scatola, quando acquisti il tuo dispositivo laser Igrow, troverai inoltre un telecomando per mezzo del quale è possibile selezionare i diversi tipi di programmi preimpostati per svolgere la terapia. I programmi possono essere personalizzati in base alle diverse esigenze e necessità e, pertanto si potrà selezionare la modalità adatta a seconda se si è donna o uomo e, ovviamente, anche in base al tipo di diradamento di cui si soffre.

Si consiglia di utilizzare il casco laser Igrow per due o al massimo tre sedute alla settimana, magari intervallate l’una all’altra e per circa 20-25 minuti per seduta. Il casco è dotato di un timer automatico che una volta impostato si spegne da se e, inoltre, tramite il display posto nel telecomando è possibile leggere tutte le informazioni durante la terapia in corso.

Altra caratteristica molta particolare del casco laser Igrow è che esso si adatta sia alle donne che agli uomini anche dal punto di vista del design ed estetico: è infatti unisex e si può regolare in base alle singole esigenze di chi deve utilizzarlo anche in termini di comodità. Si adatta quindi molto semplicemente, e alla perfezione, a tutti i tipi di cranio.

Descrizione e accessori del casco laser Igrow

Il casco laser Igrow, dal punto di vista strutturale, risulta essere realizzato da una calotta esterna che contiene i diodi da cui partono i fasci laser e le luci a led, e da due cerniere entrambe pieghevoli oltre a una cuffia interna, come abbiamo visto in precedenza. La calotta è ampia abbastanza per coprire tutta la zona pilifera e si può agevolmente regolare e quindi allargare e stringere a seconda delle esigenze.

Tra gli accessori è presente un telecomando con display e timer, in modo da poter controllare l’andamento della terapia e necessario anche per selezionare i vai programmi previsti dal casco laser. Infine, nell’apposita custodia abbiamo anche l’alimentatore da 130w, per ricaricare il casco al termine del suo utilizzo o quando è scarico.

Molto utile è, infine, il jack audio che permette di poter collegare al casco tutti i tipi di lettore MP3 e il proprio iPod, cosi da potersi rilassare ascoltando la propria musica preferita mentre ci si prende cura di se stessi e del benessere dei propri capelli.

I vantaggi del casco laser Igrow: la crescita dei capelli

La prima cosa da conoscere e sapere, relativamente ai benefici e ai vantaggi del casco laser Igrow è che si tratta di un dispositivo per la terapia laser che non presenta alcun effetto negativo.

Seguendo infatti esattamente le indicazioni presenti nella guida predisposta dalla FDA, non potrà sorgere alcun tipo di problema ne di complicazione. Il dispositivo laser non brucia e non danneggia la pelle.

Durante lo svolgimento della terapia, soprattutto nelle fasi iniziali e quindi durante le prime settimane, si potrebbe assistere a una forte caduta dei capelli, quasi come a voler produrre l’effetto contrario. Tuttavia non bisogna per nulla allarmarsi, ma anzi se ciò si verifica vuol dire che il dispositivo funziona perfettamente! Infatti, la luce rossa prodotta dal casco laser risveglia i vecchi follicoli che per ricrescere e rigenerarsi devono espellere i vecchi mentre ne producono di nuovi, che saranno anche più forti e spessi. Entro un arco di tempo che va dai tre ai sei mesi, assisterai a una caduta sempre meno frequente dei capelli e a una ricrescita più forte e rigogliosa.

Sono quindi sufficienti, come accennato in precedenza, dalle due alle tre sessioni a settimana per avere la sensazione di sentire la ricrescita di capelli forti, sani, con una lucentezza nuova e un nuovo volume. Tutti questi risultati sono possibili da casa, senza nessun tipi di fatica e soprattutto senza sostenere costi eccessivi per l’acquisto di macchinari e prodotti costosi o per andare in centri altamente specializzati.

Infine, altro aspetto positivo del casco laser Igrow è che essendo unisex, ideale per donne e uomini, è possibile condividerlo con il proprio partner senza la necessità di acquistare due prodotti differenti.

Al termine del suo utilizzo, è bene ripulirlo correttamente come indicato nelle istruzioni allegate, cosi da curarne adeguatamente la manutenzione e garantire al proprio casco laser una lunga vita e risultati sempre efficaci e ottimali.

Terapia laser con casco Igrow: funziona davvero?

Tutte le analisi e gli studi condotti sui dispositivi laser per la ricrescita dei capelli, nonché le numerose opinioni positive dei clienti soddisfatti, certificano la corretta funzionalità della tecnologia laser per la crescita e la ricrescita dei capelli. Non solo, tra le sue funzioni vi è anche quella importantissima della prevenzione della caduta in futuro dei capelli.

Diversi sono gli studi che certificano i numerosi risultati positivi del casco laser Igrow: tra questi le analisi che dimostrano la connessione tra il trattamento laser e la perdita dei capelli. Recentemente, nel 2018, uno studio ufficiale relativo alla crescita dei capelli ha interessato 123 pazienti di una fascia d’età che va dai 30 sino ai 60 anni e che ovviamente erano affetti da patologie riguardanti la perdita dei capelli.

Tutti i partecipanti hanno utilizzato il casco laser Igrow per tre volte la settimana in un arco di tempo di sei mesi: i risultati sono stati molto positivi e soddisfacenti in quanto il 93% del campione analizzata risultava aver avuto effetti positivi relativamente alla densità e alla forza dei capelli, segnando un generale miglioramento della qualità dei capelli e del cuoio capelluto.

Gli autori di questo studio hanno cosi messo in evidenza senza possibilità di essere smentiti tutti gli effetti positivi e l’efficacia del casco laser, in pazienti sia donne che uomini, per la cura e il trattamento dell’alopecia.

Il meccanismo alla base del funzionamento del casco Igrow

Il processo che è alla base del funzionamento del casco laser Igrow, come abbiamo visto prima, prende il nome di terapia laser a basso livello.

Conosciuta anche come terapia laser a luce rossa oppure a luce fredda, il meccanismo di funzionamento è molto semplice: i laser, attraverso i fasci di luce trasmettono fotoni all’interno dei tessuti del cuoio capelluto ed è ciò che da la spinta alle cellule deboli per cadere e stimolare la ricrescita di cellule nuovi e più forti.

Tra le caratteristiche del casco laser Igrow vi è quella di essere dotato di ben cinque diversi programmi, che si differenziano in base al sesso e all’intensità. Tre di questi programmi sono ideati per gli uomini: il programma che consiste in un’azione tesa a rinforzare tutta la superficie della testa, un altro che agisce in maniera specifica sulla zona anteriore e posteriore del cuoio capelluto e, infine, il programma che si concentra maggiormente sulla zona centrale.

Per le donne, i programmi previsti dal casco laser Igrow sono due: il primo si sofferma nel compiere un’azione di riforzo globale del cuoio capelluto sulla testa e, il secondo, è studiato per agire sulla zona centrale.

I cinque programmi sono stati studiati al fine di garantire un intervento miranto solo laddove e necessario, in modo tale da concentrare la forza e la potenza del laser solo sulla zona interessata dalla calvizie.

In che modo Igrow stimola la crescita dei capelli?

L’intero processo si chiama terapia laser di basso livello. Può anche essere chiamato terapia a luce rossa o terapia laser fredda. Non confonderti: sono la stessa cosa!

Per rispondere direttamente alla domanda, i laser irradiano i fotoni nei tessuti del cuoio capelluto, il che da una spinta alle cellule deboli e stimola la loro fase di crescita (chiamata anagen).

I dispositivi laser sono sicuri?

Sino a oggi non risultano problematiche connesse all’utilizzo della tecnologia laser e, pertanto, possiamo affermare che questi dispositivi sono molto sicuri e validi anche per un uso di tipo domestico, quindi in casa e autonomo, senza personale specializzato.

Ovviamente, come per tutti i dispositivi, anche per quelli laser occorre avere e prendere delle precauzioni: in questo caso si tratta solo di piccole accortezze, come quella di non esporre direttamente gli occhi alla luce del laser ne tanto meno alla luce rossa che potrebbe risultare dannosa per la vista.

Controindicazioni ed effetti collaterali connessi all’uso della laser terapia

A fronte di numerosi risultati benefici e positivi nell’utilizzo della tecnologia laser per la cura e il trattamento dei pazienti, non sono state registrate controindicazioni ed effetti collaterali.

Solo in alcune occasioni si sono segnalati sporadici e comunque temporanei episodi di irritazione della pelle, leggeri mal di testa e fenomeni di secchezza cutanea.

Possiamo quindi affermare, in tutta sicurezza, che il casco laser Igrow rappresenta uno dei migliori dispositivi per la cura, la crescita e la ricrescita dei capelli, affidabile dal punto di vista dei risultati e sicuro per quanto riguarda la salute dei pazienti.

Quanto costa Igrow?

Il costo di un dispositivo laser è inferiore rispetto al pagamento per sessioni ripetute presso i Centri specializzati. Attualmente il casco iGrow è in sconto a 478,99€.

> Leggi anche la recensione completa del casco Theradome

Opinioni e recensioni dei clienti

Sin da quando il casco laser Igrow è stato commercializzato e messo in vendita, ha riscosso un notevole successo diventanto in poco tempo non solo un articolo molto richiesto e ricercato ma il più venduto per la sua categoria. In rete, nei vari blog, forum e siti web in tema di benessere, bellezza, cura e salute della persona, numerosi sono stati gli interventi da parte di clienti che, dopo aver acquistato il casco laser e averlo provato, hanno voluto lasciare un proprio commento, un opinione o una recensione relativamente alla loro esperienza.

In generale, i clienti sono molto soddisfatti dei risultati ottenuti grazie all’utilizzo del casco laser Igrow, sia per quanto riguarda i tempi relativamente brevi entri cui produce i suoi effetti sia per quanto riguarda la qualità degli stessi. Numerosi sono poi i commenti di quanti apprezzano la comodità e la praticità di utilizzo, connessi alla sicurezza del casco e al prezzo molto contenuto.

Abbiamo quindi raccolto alcune di queste testimonianze, di seguito elencate. Vediamole insieme:

Diego, 24 anni: uso il casco laser Igrow ormai da diverso tempo e posso affermare di trovarmi molto bene ed essere pienamente soddisfatto dei risultati raggiunti. Sin da quando ero più giovane ho potuto osservare i primi sintomi del diradarsi dei miei capelli ed essendo molto giovane la cosa mi creava non poche difficoltà e anche un certo imbarazzo. Dopo aver provato diversi prodotti, sia farmaci che rimedi naturali, e altri tipi di dispositivi, ho deciso di affidarmi a Igrow anche in base alle recensione positive trovate in rete. In poco tempo ho potuto beneficiare dei suoi effetti e risultati positivi, utilizzando il casco tre volte alla settimana, in appena tre mesi i miei capelli sono tornati ad essere folti, robusti e caratterizzati da un nuovo volume. Lo consiglio veramente a tutti, anche per il prezzo molto contenuto.

Raffaella, 39 anni: sono molto soddisfatta di aver acquistato il casco laser Igrow! Da alcuni anni soffrivo di problemi dovuti ad una calvizie precoce e, essendo donna e anche giovane, soffrivo molto per questo problema che mi creava fastidio e imbarazzo quando ero con gli amici. Dopo aver provato diversi farmaci e rimedi, su consiglio di un’amica mi sono decisa di utilizzare il casco laser e, nonostante lo scetticismo iniziale non posso fare altro che parlarne bene. Il casco funziona alla perfezione, attenendosi alle istruzioni presenti nel manuale in pochi mesi si possono già apprezzare i primi effetti e risultati, sia in termini di crescita dei capelli che di voluminosità del pelo. Design curato ed elegante, posso indossarlo liberamente in casa mentre mi rilasso e anche il prezzo è molto contenuto. Consigliatissimo a tutti!

Pasquale, 35 anni: prima di acquistare il casco laser Igrow utilizzavo la spazzola laser che, anche se efficace, richiedeva molto tempo per il suo utilizzo e mi costringeva comunque a restare fermo per tutta la durata della seduta. Con il casco laser Igrow, invece, posso avere cura dei miei capelli, e in generale del mio aspetto e benessere, stando comodamente seduto a casa mentre sono impegnato in altre attività. Pienamente soddisfatto del prodotto e lo consiglio a tutti, anche perchè non ha nessun tipo di controindicazione o effetto collaterale.

Luisa, 29 anni: ho scelto di regalare il casco laser Igrow al mio fidanzato in quanto ho notato negli ultimi anni un fastidioso diradamento della sua capigliatura, connessa ad una sempre più accentuata caduta dei capelli. Ci ho messo un pò a convincerlo ad usarlo, in quanto non credeva nell’efficacia di questi dispositivi ma, sin dalle prime applicazioni ha potuto constatare personalmente quanto il casco laser Igrow sia effetticamente efficace sia per contrastare la caduta dei capelli che per favorirne la ricrescita. Adesso lo usa regolarmente tre volte alla settimana, come indicato nelle istruzioni, e ha riacquistato quasi del tutto la chioma che aveva un tempo! Sono molto soddisfatta di questo regalo, non solo per aver ottenuto i risultati che volevo ma anche e soprattutto perchè è un dispositivo che non ha controindicazioni, facile da usare e in vendita a un prezzo contenuto.

Francesco, 42 anni: da diversi anni, per combattere la mia calvizie precoce, utilizzo diversi prodotti a base naturale anche se con risultati non sempre soddisfacenti. Un amico mi ha consigliato di acquistare e di provare il casco laser Igrow e posso affermare senza problemi di trovarmi benissimo, sia in termini di risultati, che di comodità che anche per quanto riguarda il prezzo. Il casco, in poche settimane, mi ha fatto ottenere risultati che non avrei mai sperato di realizzare, il tutto stando comodo a casa a rilassarmi mentre ascolto musica o studio. Il casco è inoltre molto leggero, ha un design elegante e semplice e un prezzo molto contenuto, accessibile a tutti. Infine, cosa non meno importante, non presenta nessun tipo di controindicazione. Perfetto in tutto, ormai non ne posso più fare a meno. Lo consiglio!

Nicoletta, 52 anni: essendo una donna avevo necessità di fermare per tempo un fastidioso accenno di calvizie che stava avanzando da un pò. Dopo aver provato inutilmente diversi farmaci e prodotti, e anche alcuni dispositivi rumorosi e scomodi, mi sono convinta ad acquistare il casco laser Igrow. Già dopo le prime settimane dal suo utilizzo, ho potuto notare i suoi benefici e gli effetti, sia in termini di ricrescita che di lucentezza, forza e voluminosità del capello. Inoltre, il casco Igrow è molto comodo, leggero e pratico da utilizzare, cosa che mi permette di poter seguire la terapia stando in casa, mentre mi riposo o sono impegnata nelle varie faccende quotidiane. Caratterizzato da un design essenziale e unisex, il casco è un ottimo prodotto anche per quanto riguarda il prezzo e, infatti, l’ho regalato anche a mio marito! Sono pienamente soddisfatta e lo consiglio davvero a tutti!

Valentino, 44 anni: dispositivo molto efficace che sfrutta la forza del laser per favorire la ricrescita dei capelli e contrastare gli effetti tipici della calvizie. Il casco laser ha un costo molto contenuto, si può utilizzare in maniera del tutto autonoma stando comodamente seduti a casa e non presenta nessun tipo di controindicazione, cosa questa molto importante. Ho potuto personalmente constatare la sua efficacia e i primi risultati dopo poche sedute e sono molto soddisfatto! Anche e soprattutto per questo consiglio davvero a tutti di acquistare il casco laser Igrow per risolvere in maniera definitiva i fastidiosi problemi connessi alla calvizie a alla caduta dei capelli.

La terapia laser fa davvero ricrescere i capelli?

Si. Le applicazioni mediche del laser hanno da tempo dimostrato la loro efficacia con ottimi risultati. Non solo promuovono la ricrescita dei capelli, ma prevengono anche in modo ottimale la loro caduta futura.

Se vuoi maggiori informazioni, studi recenti dimostrano la connessione tra il trattamento di perdita dei capelli e LLLT (sigla inglese per Low-level laser therapy).

Nel 2018, uno studio clinico ufficiale sulla crescita dei capelli ha coinvolto 123 pazienti di età compresa tra 30 e 60 anni affetti da perdita di capelli. I partecipanti hanno usato il casco laser o la spazzola laser 3 volte a settimana per un periodo totale di 6 mesi.

I risultati hanno mostrato che il 93% dei pazienti trattati con LLLT ha avuto un impatto positivo sulla densità e la forza dei capelli con un miglioramento complessivo.

Con ciò, gli autori dello studio hanno potuto concludere concluso che il casco laser era efficace nella promozione della ricrescita dei capelli in pazienti uomo e donna femminili con alopecia androgenetica (una forma comune di caduta dei capelli).

Scopri i migliori prodotti per fare ricrescere i capelli velocemente

I dispositivi laser per terapia sono sicuri da usare?

Fino a oggi, non sono stati registrati effetti dannosi associati alla LLLT. Pertanto, i dispositivi che sfruttano la terapia laser hanno dimostrato di essere sicuri per l’uso domestico.

Solo un consiglio: non esporre gli occhi ai laser durante la terapia. Non guardare direttamente la luce rossa, ciò potrebbe essere dannoso.

Quali sono i possibili effetti collaterali della terapia laser per la crescita dei capelli?

La tecnologia laser a basso livello è stata utilizzata per oltre 50 anni per scopi medici e i risultati sono stati promettenti. L’unico effetto avverso è stato l’insorgenza temporanea, in alcuni casi, di secchezza cutanea, irritazione o lieve mal di testa.

La laser terapia può provocare caduta indotta?

No. Il casco iGrow è uno dei migliori sul mercati, sono clinicamente testati e assolutamente sicuri.

Lascia un commento

Sconto 50% sul miglior Spray AnticadutaScopri di più