Caduta di capelli giovanile, cause e cosa fare

⛑ Sai dell'esistenza di Caschi Laser estremamente efficaci per la ricrescita? Clicca qui per informarti.

Caduta di capelli giovanile, cause, problemi collegati, cosa fare

La caduta di capelli è un argomento sicuramente di grande interesse pubblico. Negli ultimi anni si assiste ad un graduale aumento di questo fenomeno anche tra individui di giovane età.

La caduta di capelli è un fattore fisiologico, fa parte del naturale ciclo di crescita dei capelli. Se si perdono dai 40 ai 120 capelli al giorno si è nella norma ma andare al di là di questi numeri deve far accendere un campanello d’allarme e cercare un rimedio. Per una corretta diagnosi e un adeguato trattamento è importante fare riferimento al proprio medico curante e ad un dermatologo tricologo.

Ma quali sono le cause della Caduta di capelli giovanile?

I motivi possono essere molteplici: carenze nutrizionali dovute a diete scorrette, stress, stato di salute generale, cambiamenti ormonali, assunzione di farmaci, malattie autoimmuni, abuso di alcool, disturbi della tiroide, utilizzo di prodotti sbagliati per la cura dei propri capelli, fattori genetici. Vediamo nel dettaglio alcune delle cause.

In genere la calvizie è un fenomeno associato all’avanzare dell’età ma oggigiorno un numero crescente di giovani sia uomini che donne soffre di perdita di capelli a partire dai 18 anni.

Una delle cause può essere una dieta poco equilibrata. Ciò si evince da numerose ricerche tra cui ricordiamo quella della dott.ssa Emily L. Guo, medico presso il Baylor College of Medicine in Texas. La quale ha evidenziato come la maggior parte dei giovani affetti da calvizie segua una dieta poco equilibrata, con un ridotto apporto di proteine animali, povera di zinco e vitamina D.

Si tratta di giovani con disturbi alimentari come anoressia o bulimia o adolescenti vegetariani o vegani.

Perdita dei capelli nei giovani: cosa mangiare?

Da qui la necessità di:

  • un’alimentazione non solo vegetariana basata su cereali, frutta e verdura ma onnivora che preveda carni rosse, uova e legumi che rafforzano la struttura del capello;
  • cibi ricchi di omega 3 quali ad esempio salmone, noci, semi di chia che aiutano a mantenere idratato la cute e cuoio capelluto;
  • oligoelementi quali zinco, magnesio e ferro presenti ad esempio nelle mandorle, negli anacardi, nel cacao, negli asparagi che proteggono le radici da eventuali infiammazioni e rafforzano il fusto dei capelli;
  • l’acqua da bere o assunta attraverso frutta e verdura. L’acqua idrata il cuoio capelluto e mantiene morbidi i capelli.

Stress e perdita dei capelli

Numerosi studi confermano la relazione tra stress e caduta precoce dei capelli. Lo stress, infatti, può influenzare negativamente il ciclo di crescita dei capelli.

In base ad un rapporto dell’American Psychological Association (APA), le nuove generazioni rispetto a quelle precedenti vivono livelli di stress più elevati. C’è nei giovani una minore capacità di affrontare le frustrazioni che spesso sfocia in stress che causa squilibri emotivi. Sebbene lo stress non sia sempre negativo , se non è incanalato nella giusta maniera, può scatenare importanti problemi fisici o la caduta dei capelli.

Utilizzo di prodotti o trattamenti sbagliati

Alcuni trattamenti dei capelli, come la colorazione, permanenti, uso di piastre, calore eccessivo, prodotti troppo aggressivi, possono irritare il cuoio capelluto e rendere più fragili i capelli. Da non sottovalutare sono anche le acconciature che possono causare “alopecia da trazione”.

Problemi collegati

Shakespeare in una delle sue più famose opere la Commedia degli errori scrisse “Ci sono molti uomini che hanno più capelli che arguzia” ma nella società contemporanea si può dire che molti, se ne avessero l’opportunità, scambierebbero volentieri la propria arguzia con più capelli e la brutta compagnia dell’alopecia androgenetica e alopecia incipiente.

Oggi anche la perdita dei capelli ha un ruolo importante nella costruzione dell’identità di un individuo con ripercussioni significative sulla sfera emotiva e psicologica.

La perdita precoce dei capelli provoca in loro vergogna ed ansia sociale, sfociando spesso nell’isolamento.
Per questo motivo importante intervenire tempestivamente con una visita tricologica per individuare le anomalie del cuoio capelluto e dei capelli. Una visita precoce può aiutare ad invertire il processo di perdita del capello ripristinando la salute del cuoio capelluto con ripercussioni positive anche sulla sfera emotiva.

Cosa fare in caso di perdita di capelli giovanile?

Oltre ad evitare stress e un’alimentazione poco equilibrata è necessario capire quali siano le cause del diradamento dei propri capelli. Ciò si può fare solo rivolgendosi al proprio medico o ad un dermatologo specializzato che indicherà la cura giusta per contrastare il diradamento dei capelli.

Il medico per eseguire una corretta diagnosi dovrà fare un’anamnesi sulla base della valutazione della storia familiare del paziente, delle sue abitudini alimentari, degli stati fisiologici, delle malattie? in corso o passate, dell’uso di farmaci o cosmetici.

Poi passerà all’esame obiettivo macroscopico per osservare se si tratta di un diradamento diffuso o localizzato dei capelli e se il diradamento è stato preceduto da assottigliamento degli stessi.

Seguirà l’osservazione del cuoio capelluto per capire se ci siano cicatrici, infezioni, atrofie, dermatite seborroica, psoriasi o altro. Infine sottoporrà il paziente ad una serie di semplici test quali ad esempio una valutazione statistica dei capelli, il tricogramma deduttivo, il fototricogramma e il mineralogramma. 

Tuttavia in commercio esistono validi prodotti che in molti casi si sono rivelati efficaci. Vedi la tabella qui sotto:

  • Naturale 100%

  • Azione potente

  • Effetto a lunga durata

  • Capelli sani e forti

  • Blocco del DHT

  • Rafforza i Follicoli Piliferi

  • Stimola la crescita

  • Capelli sani e Rafforza il colore

  • Anticaduta

  • Stimola la ricrescita

  • Riattiva follicoli spenti

  • Capelli sani e Rafforza il colore

  • Inovativa Tecnologia Laser

  • Clicicamente testato

  • Combatte l'alopecia

  • Risultati in poche settimane

  • Agisce su una vasta area

  • Inovativa Tecnologia Laser

  • Favorisce la rigenerazione dei capelli

  • Rimette in moto i bulbi piliferi

Lascia un commento

Sconto 50% sul miglior Spray AnticadutaScopri di più