cadutacapellistop.it

Rimedi alla caduta dei capelli - Come bloccare la caduta dei capelli per sempre

Come sono fatti i capelli

fausto

Come sono fatti i capelli

Il capello possiede una parte “morta” (fusto), che emerge dal cuoio capelluto, ed una parte “viva” (radice), che ne assicura la crescita ed il rinnovamento, impiantata abbastanza profondamente nel derma della cute del cranio. Il fusto è composto prevalentemente da una proteina dura (la cheratina), che gli conferisce le proprietà di resistenza e robustezza.

La struttura del capello è molto complessa, composta da molteplici fasci di fibre intrecciate tra loro: questa struttura rende il capello elastico e flessibile. Per semplificare, se immaginiamo di tagliare un capello trasversalmente e di ingrandirne la sezione, notiamo tre cerchi concentrici, come quelli dei tronchi d’albero: il più esterno è la sottile cuticola, che ha il compito di proteggere le parti più interne, ed è costituita da scaglie dure sovrapposte e strettamente aderenti tra loro come le tegole di un tetto.

In posizione mediana c’è la corteccia, lo strato più spesso, che contiene i pigmenti di melanina che conferiscono ai capelli il loro colore, ed al centro troviamo il midollo, costituito da cellule morbide. La radice (o follicolo pilifero) può essere definita la “fabbrica” del capello: al suo interno possiede una cavità, la papilla, nella quale si insinuano i nervi ed i vasi capillari che portano il nutrimento necessario ad assicurare la continua riproduzione delle cellule della matrice. Questa riproduzione provoca la crescita del capello, che continua ad allungarsi fino al termine del suo ciclo di vita.

 

Bad Behavior has blocked 161 access attempts in the last 7 days.

Chiudi
Invia e-mail
In questo sito web usiamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione possibile.
Ok