cadutacapellistop.it

Rimedi alla caduta dei capelli - Come bloccare la caduta dei capelli per sempre

Archivi per la categoria '1' Categoria


Il Grasso Bruno: Ecco come il GRASSO BRUNO aiuta a far crescere i capelli…

Scritto da F.C. il 23 maggio 2016

Ci sono molti fattori che possono influenzare la perdita dei capelli o “incoraggiarne” la crescita.

In questo post vedremo come il “Tessuto Adiposo Bruno” (Grasso Bruno) può favorire una FORTE CRESCITA dei capelli sani, così come la sua mancanza può, viceversa, favorirne la caduta. post-2

Il Grasso Bruno si trova in profondità nello strato sottocutaneo della pelle (vedi foto in basso). E’ anche conosciuto sotto il nome: “Grasso del Bambino”, poiché costituisce circa il 5% del peso in un neonato.

I livelli di Grasso Bruno diminuiscono con l’avanzare dell’età, ma è stato recentemente scoperto che è ancora presente negli adulti.

E’ più abbondante nelle donne giovani e molto meno negli anziani e nelle persone in sovrappeso. Quindi in buona sostanza la maggior parte degli uomini sono carenti di Grasso Bruno e soffrono la perdita dei capelli, mentre la maggior parte delle donne e bambini possiedono alti livelli di Grasso Bruno e non subiscono la perdita dei capelli.

Ora io non credo che questa sia una semplice COINCIDENZA…

La scienza dietro questa intuizione

La ricerca scientifica ha dimostrato che i follicoli più attivi che garantiscono una crescita vigorosa dei capelli, sono sempre incorporati in uno strato di Grasso Bruno. Mentre dove si manifesta una perdita di capelli a causa dei così detti FOLLICOLI DORMIENTI, c’è una totale assenza di Grasso Bruno. Il tessuto adiposo è per lo più assente nelle aree CALVE. Mentre nella regione inferiore (Occipitale), nella quale non si verifica quasi mai la perdita totale dei capelli, è sempre presente uno spesso strato di tessuto adiposo (Grasso Bruno).

Da studi recenti sembrerebbe che la perdita di questo strato di tessuto adiposo, preceda sempre la miniaturizzazione del follicolo e il conseguente processo di caduta dei capelli

Fonte: vedi “Diminuzione strato di grasso sottocutaneo” in skinbiology.com

Questo farebbe pensare che il Grasso Bruno svolga una importante funzione di supporto per il follicolo e la crescita sana dei capelli.

Io credo che la perdita dei capelli (alopecia androgenetica) si sviluppa principalmente a causa della crescita delle ossa del cranio (espansione del cranio). Questo causa progressivamente una costrizione dei vasi sanguigni del cuoio capelluto e riduce l’apporto di sangue necessario ai follicoli per garantire la crescita dei capelli. E’ probabile che la presenza del Grasso Bruno eserciti una forte resistenza a questo processo, annullandone gli effetti negativi.

Esistono due ragioni concrete a supporto di questa tesi:

1. L’angiogenesi/vascolarizzazione
2: Effetto ammortizzante contro il processo di espansione del cranio

1. L’angiogenesi (vascolarizzazione)

Il Grasso Bruno favorisce l’angiogenesi (la formazione di nuovi vasi sanguigni). Nel loco ciclo di vita e soprattutto durante la fase di crescita del capello i follicoli tendono a crescere sempre più in profondità nel derma della pelle dove possono ricevere un abbondante afflusso di sangue. Ma nelle persone che soffrono la perdita dei capelli, questo processo è in qualche modo ostacolato (molto probabilmente dall’espansione del cranio).

Se i livelli di Grasso Bruno restano alti, viceversa, si potrebbero creare nuovi vasi sanguigni e consentire ai capelli di crescere ancora sani.

2. Un effetto ammortizzante

Uno strato abbondante di Grasso Bruno, aumentando lo spessore del derma, può creare un effetto ammortizzante tra le ossa del cranio in espansione e il cuoio capelluto, riducendo la costrizione dei vasi sanguigni e aumentando la flessibilità del cuoio capelluto.

Come si possono aumentare i livelli di grasso bruno, così importante per la salute dei Capelli?

L’omega 3 oli di pesce, EPA (acido eicosapentaenoico) e DHA (acido docosaesaenoico) sono stati associati con l’aumento dei livelli di Grasso Bruno. Quindi, consumare una dieta molto ricca di omega 3, può favorire la crescita vigorosa e sana dei capelli.

Forse la migliore prova a conferma di questa intuizione ci arriva dal popolo Inuit (eschimesi) che consumano altissimi livelli di oli di pesce Omega 3 nella loro abituale dieta quotidiana, e hanno una incidenza di alopecia androgenetica praticamente uguale a zero.

Puoi aumentare i livelli di tessuto adiposo bruno (Grasso Bruno), anche assumendo Integratori Alimentari Naturali a base di olio di pesce Omega 3 contenenti EPA e DHA. Oppure consumando almeno tre volte alla settimana pesce grasso come il salmone, sgombro, ecc. Fonti vegetali di omega 3 sono contenute anche nelle noci, semi di zucca, semi di lino (lino), ecc.


post-3

Anche se sono ancora oscuri i meccanismi (chimici e biologici) esistenti tra una dieta ricca di omega 3 e l’aumento dei livelli di Grasso Bruno nell’organismo, vale comunque la pena di provare a mettere in pratica un certo numero di idee e intuizioni (che comunque non possono che far bene al nostro organismo), per provare a migliorare la crescita dei capelli e, vincere la battaglia contro la calvizie:

Molte delle tecniche che ho imparato grazie allo studio e alla ricerca, le ho utilizzate con successo per stimolare la crescita dei miei capelli e, ora sono di grande aiuto per molte altre persone che stanno ottenendo gli stessi risultati.

Un paio di nozioni sul BAT (Tessuto Adiposo Bruno)

  • BAT (cioè, tessuto adiposo bruno o Grasso Bruno) funge da isolante termico, ammortizzatore tra cranio e cute e, fornisce energia per il corpo.
  • BAT ha la capacità di produrre calore senza provocare brividi ed è attualmente di grande interesse per gli scienziati, in quanto si è scoperto che brucia le calorie dal grasso normale (tessuto adiposo bianco). Questo significa che può avere un’applicazione importante nel settore della perdita di peso.
  • Recenti ricerche dimostrano che il Tessuto Adiposo Bruno è legato al muscolo scheletrico.
  • Il Tessuto Adiposo Bruno è di colore  marrone perché è altamente vascolarizzato (cioè, contiene numerosi vasi sanguigni) e, contiene un gran numero di mitocondri (che forniscono l’energia).
  • L’esposizione al freddo fa entrare in attività il Grasso Bruno (che fornisce energia calorica)
  • Inoltre il Grasso Bruno può svolgere un importante ruolo di supporto per il successo nel trapianto di capelli

Vedi anche:
sciencedaily.com

Torna in cima alla pagina.

Nota: consulta sempre uno specialista sanitario qualificato prima di fare qualsiasi dieta e/o cambiamenti relativi alla salute e al tuo stile di vita.


Pubblicato in 1 | Nessun commento »

 

Bad Behavior has blocked 161 access attempts in the last 7 days.

Chiudi
Invia e-mail
In questo sito web usiamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione possibile.
Ok