cadutacapellistop.it

Rimedi alla caduta dei capelli - Come bloccare la caduta dei capelli per sempre

La struttura dei capelli

Scritto da F.C. il 11 aprile 2011

gio.JPG

STRUTTURA DEL CAPELLO

I dati del capello:

Diametro del capello: 0,1 mm, Crescita al giorno: 0,3 mm Crescita al mese:1 cm Densità: 200 follicoli per cm2 Ciclo di vita: 2-5 anni Portata: 100 g per capello.

Struttura del capello:

La parte del capello visibile dall’esterno è solo una parte di questo annesso cutaneo. La radice del capello, chiamata anche follicolo, si insinua profondamente nella pelle.

Il capello è formato dalla radice e dal follicolo. La papilla dermica del capello si trova nel sottocutaneo e forma il capello, costituendo così praticamente le fondamenta del capello. Il fusto del capello si crea dalla spinta delle cellule cheratiniche all’interno del follicolo verso la superficie cutanea. Il follicolo del capello è un lungo incavo nella superficie in cui risiede il fusto del capello. Nel follicolo sbocca una ghiandola sebacea.

Le persone con capelli castani o neri hanno circa 100.000 follicoli sul capo, mentre i biondi qualcuno in più (circa 150.000). Le persone con capelli rossi un po’ meno (circa 75.000). Il colore dei capelli è determinato principalmente dalla melanina. Questa sostanza si forma nelle cellule del bulbo del capello (melanociti) e viene trasmessa alla radice.

Il colore di capelli è ereditario e deriva dal tipo, quantità e distribuzione della melanina. Durante la vecchiaia i capelli ingrigiscono perché la produzione di melanina cala.

Il ciclo di vita del capello:

Ogni giorno crescono nuovi capelli e ogni giorno ne cadono. Questo ciclo si ripete ininterrottamente ed è assolutamente naturale! È composto da tre fasi: 1) la fase di crescita 2) la fase di transizione o recessione 3) la fase di riposo. Ogni singolo capello percorre il suo ciclo indipendentemente dagli altri. Le fasi di crescita che durano diversi anni si alternano a fasi più brevi di transizione e riposo. In conclusione, il capello a forma clavata (il capello in fase di riposo) viene espulso nel giro di pochi mesi. La lunghezza e lo spessore del capello sono determinati dalla durata della fase di crescita.

La fase di crescita:

Durante questa fase il capello cresce dalla divisione delle cellule. L’80% circa dei capelli si trova ogni volta in questa fase, che è la più lunga del ciclo e dura tra 2 e 5 anni. Ovviamente, quanto più lunga è la fase di crescita, tanto più cresce il capello in questo lasso di tempo. In generale si può affermare che i capelli crescono circa 1 cm al mese.

La fase di transizione:

La fase di transizione o di riposo dura solo 14 giorni circa, ed è quindi la più corta del ciclo. Solo una piccola percentuale di follicoli si trova contemporaneamente in questa fase durante la quale il follicolo rimpicciolisce e viene spinto verso la superficie. Il capello in questa fase assume una forma clavata, da cui deriva il nome. Ha raggiunto la sua lunghezza massima e non cresce più.

La fase di riposo:

Questa fase segue sempre quella di transizione. È l’ultima fase nella quale il capello clavato viene espulso dal nuovo capello che ricresce. Da qui parte poi un nuovo ciclo. La durata di un ciclo intero varia a seconda dell’età e la durata determina anche la lunghezza e lo spessore del capello.

Detto questo, è perfettamente normale perdere capelli. In un ciclo di riproduzione normale i capelli crescono, attraversano la fase di riposo, cadono e successivamente il ciclo ricomincia. Ogni giorno e in situazione fisiologica cadono tra 80 e 100 capelli. Se il numero di capelli caduti è nettamente superiore, il ciclo ne risente e si profila una caduta di capelli patologica……..

 

Bad Behavior has blocked 161 access attempts in the last 7 days.

Chiudi
Invia e-mail
In questo sito web usiamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione possibile.
Ok